Do Eat Better Experience

Servizi

Creazione progetto sito su Wordpress multilingua. Gestione SEO e SEM. Sviluppo e-commerce.

Tipo di progetto

Sito web e digital marketing
Do Eat Better Experience è una startup leader di mercato nel settore delle esperienze gastronomiche. Oggi presente in Italia, Spagna e Francia.

Do Eat Better Experience nasce con l'obiettivo di fare in modo che i turisti, visitando una nuova città, vivano e mangino come le persone del posto.

Il problema di Do Eat Better Experience era chiaro: il loro sito web era vecchio e inadatto alla crescita digitale.

Quando ho preso il progetto, Do Eat Better era presente in solamente 5 città in Italia. Oggi conta di quasi tutte le città più importanti in Italia ed è in crescita in Francia e Spagna.

Inoltre Do Eat Better Experience non aveva una chiara strategia SEO, che portava il sito ad essere mal indicizzato sui motori di ricerca.

Primo passo: design del sito e della User Experience

Il primo obiettivo è stato quello di rendere il sito più funzionale dal punto di vista utente. Un sito facile da navigare e dal look moderno, ispirato dai principali siti di viaggi e esperienze, è stato il primo passo per una piattaforma di successo. Grande spazio alle immagini e informazioni fondamentali in primo piano.

Anche la navigazione è stata ideata per ridurre la frequenza di rimbalzo e generare upsell o approfondimenti.

Secondo passo: implementare il sito su Wordpress

Una volta trovato l'accordo sul design, il sito è stato implementato su Wordpress, la piattaforma leader per la creazione di siti "quasi" gratuiti. Il sito conta oggi più di 200 pagine tra tour, pagine di città e blog, in 4 lingue (italiano, inglese, francese e spagnolo). In particolare il blog è stato aggiunto in un secondo momento, aumentando la criticità del lavoro svolto.

Terzo passo: attività SEO

Durante la realizzazione del sito, è stato ovviamente portato avanti il lavoro in ottica SEO, per ottimizzare le pagine e indicizzarle al meglio sui motori di ricerca, soprattutto Google (approfondisci qui la tematica indicizzazione e SEO). Un bel sito è nulla se non può essere trovato.

La principale fonte di traffico di Do Eat Better Experience, prima del progetto, era direct e Facebook. Dopo il progetto la fetta maggiore di utenti proviene da Google (48%).

Ogni pagina è stata indicizzata su determinate keywords, ritenute fondamentali per il traffico di interesse. La struttura ad albero, coerente e ben ideata, aiuta Google a capire gli argomenti e a dare maggior credibilità al sito stesso.

Ogni testo è stato scritto in ottica SEO, per migliorare ulteriormente l'indicizzazione dei contenuti.

Quarto passo: implementazione dell'e-commerce

L'attività sui tour è costante, ogni mese vengono pubblicati 2 o 3 tour nuovi. Allo stesso tempo, si è deciso di cominciare a vendere prodotti. Ovviamente prodotti legati al mondo del food, in particolare cestini di prodotti italiani tipici. Costruire da zero un e-commerce sulla stessa piattaforma dei tour è stata una sfida molto importante, ma il risultato è stato ottimo. Il sito conta oggi di una serie di cestini di specialità tipiche vendute in tutto il mondo.